Il massaggio decontratturante scioglie le tensioni e le contratture; viene considerato un vero e proprio trattamento di benessere per i soggetti con dolore muscolare

localizzato in distretti specifici a seguito di posture scorrette, sforzi fisici inadeguati, cause organiche, emotive, disordine alimentare o stanchezza.

Quando un muscolo si contrae, si accorcia e, di conseguenza, limita l'ampiezza dell'estensione dei nostri movimenti.

Questo dà la sensazione di sentirsi legati e irrigiditi. In alcuni casi provoca dolore e, in fase acuta, può bloccare i movimenti.

Il massaggio ha un effetto benefico sul ristabilimento della forma fisica: allevia gli spasmi muscolari e i dolori profondi stimolando le terminazioni nervose della pelle,

scioglie tensioni e contratture, migliora l'irrorazione sanguigna dei tessuti e quindi la circolazione, alleggerisce il dolore e la fatica, favorisce il rilassamento muscolare e mentale ed accresce l'elasticità. 

Non opera in contrasto con le terapie convenzionali né pretende di sostituirsi ad esse.